Ginnastica Meda protagonista al Galà dello Sport

Premiati anche Enus Mariani e Igor Cassina oltre a Davide Oppizzio.

190

Presso il PalaMeda, ha avuto luogo il GALA’ DELLO SPORT,organizzato dall’Assessorato allo Sport del Comune di Meda.

Sono sfilate nel parterre del palazzetto le associazioni sportive dilettantistiche presenti a Meda, che a turno hanno dato dimostrazione al pubblico presente della propria attività.Anche la Ginnastica Meda ha partecipato alla manifestazione, rappresentata dalle piccole ginnaste della preagonistica, dalle ginnaste più esperte dell’agonistica femminile. Le piccole hanno eseguito i movimenti di base della ginnastica (saltelli, capriole, ruote),  a seguire si sono esibiti i ragazzi e le ragazze dell’agonistica con movimenti acrobatici più complessi che hanno suscitato ammirazione nel pubblico e strappato molti applausi.

Tra un’esibizione e l’altra l’Assessore allo Sport ed il Sindaco hanno premiato coloro che si sono distinti nelle varie discipline per risultati importanti a livello nazionale e internazionale.Per la Ginnastica Meda è stato premiato il giovane Davide Oppizzio (assente perchè impegnato a Modena per la finale nazionale del campionato di C1) per aver vinto il titolo 2016 nel campionato di categoria di ginnastica artistica maschile. A ritirare il premio è intervenuto  Angelo Buraschi, vice pesidete della società. Non poteva mancare il riconoscimento dell’Amministrazione Comunale a due grandi campioni di ginnastica, entrambi legati alla Ginnastica Meda: Igor Cassina, medaglia d’oro olimpica ad Atene 2004 sulla sbarra, che è sempre stato tesserato alla società in tutta la sua carriera agonistica, ed Enus Mariani, campionessa europea juniores 2012, che fa parte dello staff tecnico Sg.Meda.

F.Can.

Commenti

comments

- Pubblicità -