Olginatese a 0 con lo scippo. La Folgore Caratese impatta a Verona

29

La terza giornata del Campionato di Serie D si chiude in maniera amara per le brianzole. Oltre alla sconfitta del Seregno in casa con il Villafranca, le altre due squadre brianzole non brillano nel primo turno infrasettimanale della Lega Nazionale Dilettanti.

A Verona è una Folgore Caratese buona, ma non incisiva quella che si presenta sul campo della Virtus Vecomp. I brianzoli creano diverse occasioni nella prima metà di gara e conservano un buon possesso di palla, ma non riescono a sfondare il muro difensivo veronese che, già da inizio gara, si pone davanti agli attaccanti caratesi.

Discorso diverso per un’Olginatese che resta a 0 punti in classifica quando oramai era già chiusa la pratica Castiglione. Nel secondo minuto di recupero della partita contro i mantovani succede di tutto: su un lancio in profondità dei padroni di casa l’assistente alza la bandierina per segnalare la posizione di fuorigioco del centravanti rossoblu, ma l’arbitro lascia proseguire per la norma del vantaggio con Sordi che raccoglie il pallone. L’estremo difensore brianzolo porta la palla fuori dalla propria area di rigore con le mani, convinto di aver sentito il fischio dell’arbitro. Cristofoli, appostato alle spalle di Sordi, si impossessa del pallone e va a segnare il gol dell’ex. L’assistente, appostato a pochi metri dall’azione non segnala all’arbitro il fallo commesso dall’estremo difensore caratese, che avrebbe lasciato i suoi in 10, ma che avrebbe concesso solamente una punizione dal limite a tempo scaduto. Così l’Olginatese, dopo una buonissima gara, si deve arrendere e rimane fanalino di coda con 0 punti.

 

VIRTUSVECOMP: 0

FOLGORE CARATESE: 0

VIRTUS VECOMP: Tenderini, Peroni, Vona, Frinzi, Allegrini, Lechtaler (Mensah 5′ s.t.), Rante (Magnani dal 22′ s.t.), Boldini, Scapini,(Burato 30′ s.t.), Gonzalves,  Santuari. All. Fresco

FOLGORE CARATESE: Sperduti, Virgo, Concina, Merlino, Brumana, Della Maggiora, Bellino, Diop (Pozzi dal 26′ s.t.),  Keyta (Valente dal 7′ s.t.), Cesana, Rivaletto (Borlina 20 s.t.). All. Bacci

ARBITRO: Colombo di Como assistito

AMMONITI: Lechtaler e Boldini (V) e Brumana (F)

 

CASTIGLIONE: 1

OLGINATESE: 0

MARCATORE: 47′ st Cristofoli.

CASTIGLIONE: Boccanera, Molnar, De Angeli, Chiarini, Garattoni, Bignotti, Lombardi (Mastrototaro 29′ s.t.), Cazzamalli, Ruffini, Cristofoli, Maccabiti (Oliboni 39′ s.t.). All. Delpiano.

OLGINATESE: Sordi, Mara, D. Cattaneo, Menegazzo, Facconi, Greco (A. Cattaneo 25′ s.t.), Bono, Laribi (Di Fiore 14′ s.t.), Corti, Cabrini, Farina (Merlo 34′ s.t.). All. Dionisi.

ARBITRO: Capovilla di Verona.

AMMONITI: Lombardi, Garattoni (C), D. Cattaneo, A. Cattaneo e Sordi (O).

Commenti

comments

- Pubblicità -