Seregno: Juniores sei bellissima. E’ finale!

267

La Juniores del Seregno si aggiudica anche la semifinale nazionale contro l’Altovicentino e approda in finale. I gol di Marinoni e la doppietta di Vaini (intervallati dalla rete di Pandolfi) portano gli Azzurri ad un passo dallo Scudetto. Nel finale da segnalare anche un rigore parato da Bardaro. Ultimo atto, sabato 11 giugno, ore 11 a Camaiore. L’avversario sarà il Poggibonsi, vincitore ai rigori (dopo l’1-1 dei tempi regolamentari) contro la Sarnese.

Nel primo tempo a partire meglio sono i brianzoli. L’Altovicentino prevale fisicamente e col suo 3-5-2 crea qualche problema alla squadra di Borghi, che comunque riesce a far male in ripartenza. Su una di queste Iori serve Marinoni che davanti a Zironelli non sbaglia. Sullo 0-1 si chiude anche il primo tempo. Nella ripresa gli ospiti premono sull’acceleratore anche se il Seregno fa ancora una volta male in contropiede, firmando lo 0-2 con Vaini. Poco dopo l’arbitro vede un fallo di Castella nella sua area e Pandolfi trasforma dal dischetto l’1-2 della speranza per l’Altovicentino. Vaini però la chiude nel finale e la ciliegina sulla torta arriva dal rigore parato da Bardaro sul solito Pandolfi. L’unica tegola per gli Azzurri è l’espulsione di capitan Bonizzi per il presunto tocco di mano sul secondo penalty: niente finale per lui. Il 3-1 premia la miglior squadra in campo che adesso dovrà conquistare il tricolore contro il Poggibonsi.

 

ALTOVICENTINO – SEREGNO 1-3

MARCATORI: Marinoni (S), Vaini (S), Pandolfi (A), Vaini (S)

ALTOVICENTINO (3-5-2): Zironelli, Bonetto, Pettinà, Vezzaro, La Rocca, Diop, Muftiu, Incatasciato, Cristofoli, Della Mora, Andreetto. Allenatore: Barbugian.

SEREGNO (4-2-3-1): Bardaro, Nappi, Castella, Fabiani, Scheppati, Bonizzi, Pellecchia, Romeo, Marinoni, Iori, Vaini. Allenatore: Borghi

ARBITRO: Sig. Piazzini di Prato

Foto Seregno Calcio

Commenti

comments

- Pubblicità -