Serie D: brutta battuta d’arresto per Folgore e Seregno

La squadra di coach Andreoletti viene scofitto in casa dall'Arconatese. Brutta battuta d'arresto per la Folgore che perde sul campo dell'Inveruno.

83

Dopo i risultati positivi ottenuti nel corso dell’ultimo week-end, Seregno e Folgore Caratese fanno un passo indietro. Entrambe perdono, rispettivamente, contro Arconatese e Inveruno.

Il Seregno perde in casa contro l’Arconatese. Gli ospiti passano con Doria al 30′ che in contropiede ha beffato la retroguardia azzurra. Nella seconda frazione, l’Arconatese resta in 10, ma la compagine di casa non ne approfitta e il risultato finale resta inchiodato sullo 0-1.

La Folgore, dopo la brillante vittoria ottenuta contro l’Oltrepò Voghera, perde tra le mura amiche contro l’Inveruno. La compagine di casa passa in vantaggio al 6′ del primo tempo grazie al gol di Valente. La risposta della Folgore arriva nel giro di 60 secondi grazie alla realizzazione di Castellani. Al 9′ del secondo tempo, Broggini riporta in avanti l’Inveruno (il suo tiro è stato deviato da un difensore della Folgore). La partita finisce 2-1. I brianzoli non danno continuità alla bella vittoria di sabato.

Commenti

comments

- Pubblicità -