Lega Pro: Continua la crisi del Renate. Le pantere crollano in casa contro Fano

Altro ko, altro stop per la formazione brianzola, la quale va in svantaggio all'inizio della ripresa e non riesce a reagire al meglio.

136

Lega Pro, Mawuli è decisivo. Colpo in trasferta del Fano. Le pantere non graffiano più

Continua la striscia negativa del Renate. Le pantere non vincono da cinque gare, Coppa Italia compresa. La gara di oggi ha visto i ragazzi di mister Cevoli crollare in casa contro il Fano, ultima squadra in classifica.

Il primo tempo inizia con i padroni di casa all’assalto della porta avversaria. La prima occasione è di Gomez al 7′, il quale chiama subito il portiere del Fano, Thiam, a compiere una super parata. Al 15′ gli ospiti vanno vicini al vantaggio con Alma che vede la sfera respinta sulla linea di porta da Anghileri su azione da calcio d’angolo. Cinque primi più tardi altra chance per il Fano con Germinale che incorna il pallone, ma Di Gregorio blocca senza problemi. Le pantere si rifanno vive al minuto 37′. Scaccabarozzi batte un calcio d’angolo insidioso. Di Gennaro direziona la sfera verso la rete, ma Thiam si supera. Laprima frazione si chiude 0-0.

I secondi 45 minuti si aprono con una doccia fredda. Mawuli porta in vantaggio il Fano. Cevoli butta nella mischia Ungaro per dare più imprevedibilità alla sua squadra. La prima occasione della ripresa per i padroni di casa arriva alla mezz’ora con Thiam che risponde ancora presente sulla bella punizione di Gomez. Un minuto dopo ancora Gomez, su invito di Pavan, e ancora Thiam a respingere. Altra paratona dell’estremo difensore ospite. Il match non regala altre emozioni. Il Renate perde in casa, perde ancora e la striscia negativa continua.

Commenti

comments

- Pubblicità -