Simeri regola l’Oltrepo. A Carate torna il sole

Folgore Caratese bella e vincente al "Giovanni Parisi" di Voghera contro l'Oltrepo. Simeri ne fa due e si conferma sempre più bomber Azzurro

80

Anno nuovo, Folgore Caratese nuova. I ragazzi di Loris Beoni si rifanno da qualche brutta prestazione e si impongono per 2-1 al “Giovanni Parisi” di Voghera, contro un Oltrepo che è poca roba. Simeri permette ai suoi di festeggiare con un gol per tempo e solo nel finale i padroni di casa mettono pressione ai brianzoli con la rete di El Khayari. Unico neo della partita? L’ammonizione a Belotti che costerà al difensore la partita contro il Varese. L’ex Lumezzane infatti, era diffidato.

LA PARTITA – Nel 4-2-3-1 di Beoni sono presenti subito i nuovi arrivi Serleti e Capristo, con Puccio, rientrante dopo più di un mese, sulla trequarti a supporto di Simone Simeri. La partita non regala grossi sussulti, anche se all’inizio è proprio l’Oltrepovoghera a farsi vedere maggiormente dalle parti di Cavana. A provarci maggiormente sono i tre giocatori offensivi di mister Fasce: Coccu e Zemide concludono da lontano, entrambi a lato, mentre l’errore più clamoroso lo commette Lazzaro a tu per tu con il portiere caratese. A fine primo tempo Simeri trafigge Cizza dopo essere stato pescato bene in profondità da Lisai. L’1-0 è servito, così come il decimo gol in campionato del napoletano. Il bomber Azzurro potrebbe fare “undici” al terzo della ripresa ma davanti al numero uno di casa, strozza troppo la sua conclusione. Poco male, perchè al 22′ Moreo pesca ancora Simeri in area: stavolta il raddoppio Azzurro è realtà e il match sembra essere chiuso del tutto. L’Oltrepo non crea grossi grattacapi alla difesa brianzola e sono a 3′ dal termine trova il gol della bandiera con El Khayari, bravo a eludere la marcatura di Perego e a battere Cavana. Vittoria che dà morale in vista dello scontro con il Varese terzo in classifica. Occhio a questa Folgore: contro le “big” solo prestazioni di prim’ordine fino adesso.

LA CHIAVE – La sosta ha permesso ai brianzoli di riordinare le idee: l’attenzione in fase difensiva è stata sicuramente maggiore rispetto alle ultime uscite. Simeri poi, davanti al portiere, rimane il solito cecchino.

OLTREPOVOGHERA-FOLGORE CARATESE 1-2

MARCATORI: 44’ p.t., 22’ s.t. Simeri (F), 45’+2’ s.t. El Khayari (O)

OLTREPOVOGHERA (3-4-3): Cizza; Battoni, Colombo, Di Placido; Tambussi (25’ s.t. Maione), Buglio, D’Aniello, Battistotti; Coccu (18’ s.t. Romano), Lazzaro, Zemide (1’ s.t. El Khayari). A disposizione: Biancucci, Hajrullai, Sabbadin, Battagliarin, Rizzo, Magaglio. Allenatore: Fasce.

FOLGORE CARATESE (4-2-3-1): Cavana; Francescutti, Belotti, Perego, Serleti; Innocenti, Moreo (36’ s.t. Giacinti); Capristo (35’ p.t. Monni), Puccio, Lisai (18’ s.t. Antonucci); Simeri. A disposizione: Citterio, Colonna, Concina, Derosa, Ciko, Massaro. Allenatore: Beoni.

ARBITRO: Sig. Stefano Nicolini di Brescia. (Assistente 1: Sig. Paolo Calzoni di Brescia, Assistente 2: Sig. Ludwig Raus di Brescia).

AMMONITI: Colombo, Battoni, D’Aniello (O), Belotti (F)

Commenti

comments

- Pubblicità -