Brutta Folgore, vince il Pinerolo. Gol di Rignanese

Una Folgore Caratese spenta, perde 1-0 contro il Pinerolo. Il gol di Rignanese arriva a 3' dalla fine su punizione

116

Folgore, ancora non ci siamo. Continua il brutto periodo dei brianzoli che vengono sconfitti anche dal Pinerolo in un match brutto, deciso dal gol di Rignanese al 42′ del secondo tempo su calcio di punizione. Secondo ko di fila dopo il Varese che arriva proprio prima della sfida alla capolista Caronnese.

LA PARTITA – Beoni è costretto a passare al 4-4-2 per le numerose assenze e ripropone la coppia Simeri- Massaro davanti. Il match è bruttissimo e la prima frazione conta solo due tiri in porta in favore dei torinesi: il primo di Begolo, su cui deve distendersi Bavena, il secondo di Zojzi, troppo centrale. Nella ripresa lo spettacolo migliora leggermente e sia Moreo che Gioè sfiorano l’1-0 nei primi minuti. Anche Procida va vicino alla rete sugli sviluppi di un’azione da corner, prima che la Folgore Caratese si accenda e sprechi le sue chance con Massaro, Simeri e Cesana. Nonostante mister Beoni provi a vincerla, è Rignanese a tirare fuori il jolly su calcio di punizione a 3′ dalla fine. La sua traiettoria beffa Bavena per il definitivo 1-0 Pinerolo. Settimana prossima, sfida alla Caronnese.

LA CHIAVE – Un primo tempo non giocato e i ritmi troppo bassi, sono la chiave del non-successo Azzurro. Arrivato contro una squadra ampiamente alla portata.

PINEROLO-FOLGORE CARATESE 1-0

MARCATORI: 42’ s.t. Rignanese

PINEROLO (4-3-3): Zaccone; Bamba, Dalmasso, Procida, Pautassi; Begolo, Zojzi, Noia (27’ s.t. Rignanese); Mulatero, Gioè (45’ s.t. Di Dio), Radoi (38’ s.t. Gili). A disposizione: Baldi, Greco, Gallo, Tuninetti, Tonini, Gasbarroni. Allenatore: Nisticò.

FOLGORE CARATESE (4-4-2): Bavena; Colonna, Todisco, Concina, Serleti; Cesana (41’ s.t. Monni), Innocenti, Moreo (22’ s.t. Giacinti), Antonucci; Simeri, Massaro (27’ s.t. Puccio). A disposizione: Citterio, Cosentini, Spano, Derosa, Ciko, Lisai. Allenatore: Beoni.

ARBITRO: Sig. Giorgio Vergaro di Bari. (Assistente 1: Sig. Lorenzo Giuggioli di Grosseto, Assistente 2: Sig. Domenico Castro di Livorno).

AMMONITI: Pautassi (P), Todisco, Simeri, Antonucci (F)

Commenti

comments

- Pubblicità -