Riscatto Folgore. A Casale vittoria nel fango

Al "Natale Palli" di Casale, Simeri dà spettacolo e porta in casa Folgore Caratese tre punti importantissimi

123

Folgore Caratese corsara su un campo ostico come il “Natale Palli” di Casale. Ostico sia per il clima, sia perchè i Neri non avevano mai perso in casa prima di ieri pomeriggio. Ci ha pensato Simeri a dare il primo dispiacere interno ai piemontesi: un gol per tempo ha steso la squadra di mister Ezio Rossi, in gol a metà ripresa con Cardini a seguito dell’espulsione di Serleti per doppia ammonizione.

LA PARTITA – Il terreno di gioco è una pozza d’acqua e il gioco non è dei più spettacolari. Le chance comunque non mancano: Monni, a tu per tu con Carlucci al 6′, riesce solo a calciare addosso al portiere dei Neri, sprecando una buona occasione per il vantaggio Azzurro. Martinetti rileva Zaia per infortunio al quarto d’ora, con il neoentrato che colpisce la traversa 2′ dopo il suo ingresso, graziando Bavena. Simeri e Cardini non sono precisi dalla distanza, ma l’attaccante napoletano è implacabile quando si tratta di mettere in rete un pallone servitogli al meglio da Serleti al 44′. Si va al riposo sullo 0-1. Ad inizio ripresa la pioggia aumenta e il solo Cardini prova a farsi vedere dalle parti di Bavena senza centrare la porta con un paio di conclusioni. Il match per cambiare, necessita di un episodio che arriva puntualmente al 24′: Serleti viene espulso per doppia ammonizione e sulla punizione seguente, è Cardini a insaccare il pareggio casalese dopo una respinta del portiere Azzurro. Il solito Simeri però, sale in cattedra dopo 4′ partendo dalla sinistra, accentrandosi ed esplodendo un gran destro che termina alle spalle di Carlucci. Il 2-1 brianzolo è realtà, così come il ritorno alla vittoria dopo tre giornate a secco. Al “XXV Aprile”, nella 23^ giornata, arriverà la Pro Settimo.

LA CHIAVE – Il 4-3-3 dà più equilibrio a una squadra con, al momento, poche certezze come quella brianzola. Lo si era visto contro la Caronnese e in modo più evidente contro il Casale. Le due mosse vincenti del match sono state l’inserimento di Ciko a centrocampo, che ha messo tanta benzina in mediana, oltre alla diversa collocazione tattica di Simeri, spostato sull’esterno.

CASALE-FOLGORE CARATESE 1-2

MARCATORI: 44’ Simeri (F), 25’ s.t. Cardini (C), 29’ s.t. Simeri (F)

CASALE (3-5-1-1): Carlucci; Villanova, Marianini, Cintoi; Vanin (16’ s.t. Kerroumi), Birolo (34’ s.t. Duguet), Garavelli, Mazzucco, Zaia (14’ Martinetti); Cardini; Pavesi. A disposizione: Savoldelli, Priolo, Labano, Rebolini, Dansu, Ibrahim. Allenatore: Ezio Rossi.

FOLGORE CARATESE (4-3-3): Bavena; Francescutti, Perego, Concina, Serleti; Ciko, Giacinti (31’ s.t. Todisco), Moreo; Cesana, Monni (21’ s.t. Puccio), Simeri. A disposizione: Citterio, Colonna, Capristo, Cosentini, Massaro, Innocenti, Antonucci. Allenatore: Beoni.

ARBITRO: Sig. Emanuele Franco di Locri. (Assistente 1: Sig. Matteo Camoni di Pistoia, Assistente 2: Sig. Alessandro Mangoni di Pistoia).

AMMONITI: Cardini, Garavelli (C), Giacinti, Perego, Francescutti, Simeri (F).

ESPULSI: Al 24’ s.t. Serleti (F) per doppia ammonizione.

Commenti

comments

- Pubblicità -