Folgore Caratese-Borgosesia 1-1. Beoni annuncia l’addio

Moreo e Vita sono i protagonisti assoluti di Folgore Caratese-Borgosesia. Loro le reti del match. In casa azzurra c'è aria di cambiamento

253

Non una stagione come ci si aspettava quella della Folgore Caratese, che nella 34^ giornata del Girone A di Serie D ha impattato per 1-1 contro il Borgosesia al termine di una gara viva solo nel finale grazie alle reti di Moreo e Vita. In casa Azzurra comunque, si pensa già al futuro visto che giovedì verrà presentato il nuovo direttore sportivo Mimmo Cicciù che con tutta probabilità porterà in Brianza mister Siciliano. I due hanno già vinto insieme allo Sporting Bellinzago e Michele Criscitiello ha scelto loro per una Folgore Caratese più forte. E vincente.

LA PARTITA – La noia regna sovrana, con l’unico vero tiro in porta del primo tempo che è di parte azzurra con il colpo di testa di Antonucci su cui Libertazzi deve fare gli straordinari. Nel secondo tempo l’ingresso di Tomaselli rivitalizza i piemontesi: è proprio lui a sfiorare la rete a metà tempo su assist superbo di Vita. Quando il match sembra poter terminare sullo 0-0, Moreo tira fuori il jolly dal limite dell’area. Il suo destro potente batte Libertazzi per il vantaggio brianzolo. Neanche il tempo di esultare che anche Bavena deve raccogliere la sfera alle sue spalle: l’autore del gol è Vita, bravo a disegnare una parabola vincente nel primo minuto di recupero. “Credo che la società abbia intrapreso altre strade. E’ una situazione che va avanti da mesi”, chiosa mister Beoni a fine match. Poche parole che preannunciano un addio con la società brianzola.

FOLGORE CARATESE-BORGOSESIA 1-1 

MARCATORI: 45’ s.t. Moreo (F), 45’+1’ s.t. Vita (B)

FOLGORE CARATESE (4-2-3-1): Bavena; Giacinti, Perego, Todisco, Colonna; Moreo, Alessio Innocenti; Cesana, Capristo (14’ s.t. Citterio), Antonucci (42’ s.t. Dell’Occa); Monni (37’ s.t. Damiano). A disposizione: Cavana, Serleti, Marelli, Perrucci, Bruno Innocenti. Allenatore: Loris Beoni.

BORGOSESIA (4-3-3): Libertazzi; Nava, Gusu, Bruzzone (40’ s.t. Loria), Pavan; Clausi, Di Lernia, Perez Moreno (22’ s.t. Augliera); Testori (1’ s.t. Tomaselli), Zamparo, Vita. A disposizione: Fiorio, Erba, Virga, Guidobono, Boateng, Grieco. Allenatore: Alessio Dionisi.

ARBITRO: Sig. Francesco Luciani di Roma 1 (Assistente 1: Sig. Andrea Baldini di Pistoia, Assistente 2: Sig. Enrico Gallorini di Prato)

AMMONITI: Innocenti, Perego (F), Di Lernia (B)

Commenti

comments

- Pubblicità -