A2F: Vittoria e finale per le ragazze di Cesano Maderno

205

Bel successo delle ragazze dell’Associazione Tennis Cesano Maderno, che nella semifinale play-off del campionato nazionale di serie A2 battono in trasferta per 3-1 il CT Bologna qualificandosi per il secondo anno consecutivo alla finale che mette in palio un posto nella serie A1 2018.

Cesano mette subito a segno il primo punto, grazie alla vittoria di Federica Arcidiacono, che sul punteggio di 32 nel primo parziale approfitta del ritiro di Valeria Muratori causa un infortunio al polso. In contemporanea scende in campo Valentina Lia opposta a Marta Bertolaso. Dopo aver ceduto il primo set, la cesanese riporta il match in parità prima di cede nel parziale decisivo per 62. Sul punteggio di 1-1 tocca a Martina Spigarelli che affronta Stefania Rubini. Partita senza storia che la portacolori del circolo del presidente Carimati conduce in porto con netto 63 63. Anche il doppio è senza storia, duplice 62 rifilato dalla collaudata coppia Spigarelli/Arcidiacono contro Rubini/Bertolaso.

Ora come detto in precedenza la finale, in una sfida di andata e ritorno che si svolgerà nelle domeniche dell’11 e del 18 giugno. Gara di andata sui campi di via Po a partire dalle ore 10.00 di domenica, ritorno interra toscana 7 giorni più tardi. La sfida senza essere proibitiva per le ragazze guidate dalla coppia Cadeddu-Cassè, vinto la caratura delle giocatrici del TC Lucca che può schierare Paolini, Remondina e le due sorelle Pieri. Il precedente stagionale è favorevole alle toscane che lo scorso mese di aprile si imposero a Cesano Maderno per 3-1.

Intanto entra nel vivo il torneo nazionale open femminile, manifestazione giunta alla sua 11^ edizione che mette in palio 3000 € di montepremi. Prima favorita del tabellone Corinna Dentoni, che però dovrà battere la concorrenza delle giocatrici di casa per portare a casa la vittoria finale. Arcidiacono ha già raggiunto la semifinale e tornerà in campo nella serata di giovedì; mentre Spigarelli scende in campo questa sera (mercoledì 7 giugno) nei quarti di finale contro la toscana Giulia Cascapera. In caso di vittoria anche per lei semifinale nella serata di domani (giovedì 8 giugno) contro la vincete della sfida tra Dentoni e Guidetti. Finale prevista per la serata di venerdì 9 giugno.

Emanuele Maffezzoni per BrianzaSport.it

Commenti

comments

- Pubblicità -