Esulta Gi Group Team: gara 2 si tinge dei colori monzesi

48

Consapevoli di giocarsi il tutto per tutto davanti al pubblico amico del Palazzetto dello Sport di Monza, il Gi Group centra in pieno l’obiettivo e va alla conquista di gara 2 rimandando cosi a domenica 17 aprile il verdetto finale. Sarà infatti gara 3, che si disputerà in casa di Molfetta, a decretare chi delle due formazione passerà alle Final Four dei Playoff Challenge UnipolSai.

I pugliesi riescono a tener testa alla corazzata monzese solamente nel primo parziale e, dopo un totale equilibrio e quattro set point annullati da Botto e compagni, riescono a conquistarlo per 28-30. Al rientro in campo però Gi Group schiaccia sull’acceleratore fin dall’inizio e guidato dalle giocate di Botto e Galliani impatta 1-1 nel conteggio set. Gli equilibri non cambiano nei due set successivi, Gi Group entra in partita con la giusta mentalità e convinzione e in un amen si aggiudicano il terzo set per 25-20 e il quarto per 25-17.

E’ stata una vittoria corale, che desideravamo molto. Abbiamo giocato bene fin dall’inizio, dimostrando che siamo una squadra che sa giocare una bella pallavolo. Vincere, probabilmente nell’ultima gara stagionale davanti ai nostri tifosi, era obbligatorio – commenta Verhees a fine partita e continua – Ora pensiamo a domenica: scendiamo su un campo che abbiamo già calcato due volte in questa stagione e che abbiamo imparato a conoscere. Sappiamo che davanti al loro pubblico Molfetta forza molto il servizio, ma per noi è arrivato il momento di tirare fuori il massimo”.  

Gi Group Monza vs Exprivia Molfetta 3-1

(28-30, 25-18, 25-20, 25-17)

Gi Group Monza: Botto 19, Beretta 6, Raic 18, Galliani 15, Verhees 8, Jovovic 4, Rizzo (L), Mercorio. NE: Sala, Daldello, Gao Qi, Brunetti (L). All: Cattaneo

Exprivia Molfetta: Fedrizzi 13, Barone 7, Joao Rafael 17, Mustedanovic 5, Candellaro 11, Hierrezuelo 6, De Pandis (L). Del Vecchio 1, Kaczynski. NE: Spadavecchia, Mariella, Porcelli (L). All: Di Pinto

Foto: Ufficio Stampa Vero Volley

Commenti

comments

- Pubblicità -