Serie CM: Brianza sempre più in alto. Merate non si ferma

12 su 12 per Merate sempre più solitaria. Desio strappa 2 punti nel derby con Besana. Vincono Agliate e Missaglia

323

Nessuna sorpresa al rientro dopo le vacanze di Natale. Merate continua la sua marcia trionfale, conquistando i tre punti anche sul campo di Yaka Volley. Desio e Besanese mettono in scena un derby vietato ai deboli di cuore, ma alla fine sono i desiani a portare a casa i due punti con i biancorossi che si devono accontentare di un punticino. Vincono e convincono alla ripresa dei giochi anche Agliate e Missaglia impegnate rispettivamente contro Mornago e Vittorio Veneto.

MERATE SBANDA, MA SOLO PER UN SET – Una notizia c’è Merate ha perso un set. Una notizia che è una non notizia visto che i gialloblu, dopo la sbandata iniziale contro Yaka Volley che ha inflitto un 25 a 13 alla capolista, hanno ripreso con gli interessi il proprio cammino, vincendo 3 a 1 con parziali abbondantemente rassicuranti. Cicognini, Marchesi e Maggioni in doppia cifra assicurano a Merate la dodicesima vittoria e coach Invernici può già iniziare a pensare a quella che sarà un’anomala sfida al vertice contro Desio, già staccata di 9 lunghezze. Contro Yaka Volley gioca un brutto scherzo il rientro dalle vacanze, ma il rilassamento meratese, dura solo qualche attimo, il tempo del primo set poi è l’ennesimo monologo meratese.

BESANESE – DESIO CHE DERBY – Che fosse la partita più attesa dell’undicesima giornata lo si era capito già da prima di natale, ma il derby tra Besanese e Desio è stata una vera e propria battaglia sia in campo che sugli spalti della “bombonera” con i sostenitori delle due formazioni a caricare i propri. Parte meglio Desio che sfrutta alla perfezione il proprio muro, mentre i biancorossi sembrano un po’ frastornati. Valdes, Mendola e Riva mettono in cassaforte il primo set, ma al rientro in campo, dopo un primo allungo desiano Debora Incoli cambia l’itera diagonale Pugliese in palleggio e Davide Guastalli che diventa il valore aggiunto dei padroni di casa. Proprio l’opposto ex Agliate dà la scossa alla Besanese che impatta nel conto dei set. Nel terzo parziale riprende a macinare punti la formazione di Marco Matarrrese che, grazie a Mendola e Taddeo, torna a comandare il match. La Besanese non si arrende mai e nel quarto parziale trova le contromisure per arginare i desiani, orfani del libero Marzella e con il secondo libero, Monfrini, in difficoltà. Il tie break è la giusta conclusione di un match equilibrato e sembrano i padroni di casa i più in forma nella prima parte del quinto set, ma dopo il cambio campo sull’8 a 6, Abramo e qualche errore biancorosso consentono a Desio di rientrare in corsa. Mendola e il muro di Taddeo chiudono il match in favore di Desio che rimane in seconda posizione appaiata ad Ets Internatiopnal, vincente prima della pausa natalizia, contro Lipomo.

 

AGLIATE E MISSAGLIA RISPONDONO – Quarta e quinta posizione in classifica a quota 25, due in meno della coppia Desio – ETS International, GSA Agliate e Missaglia non si arrendono e, anzi, sono pronte ad approfittare del minimo stop delle dirette avversarie. Vittorie convincenti per entrambe le compagini brianzole con i neroverdi di coach Colombelli che si disuniscono solamente nel terzo set, ma riescono ugualmente a conquistare i tre punti. Vittoria senza problemi anche per la Pallavolo Missaglia che, nonostante l’emergenza centrali, con Losa e De Ponti out, riescono ad arginare Vittorio Veneto e conquistare il match con un secco 3 a 0. Sugli scudi Belotti, autore di 17 punti e Scotti con 13.

Yaka Volley Malnate vs AS Merate 1-3

(25-13, 14-25, 16-25, 21-25)

AS Merate: Orsi, Cicognini 15, Marchesi 11, Maggioni 10, Locatelli 9, Bonfanti 3, Tritini 1, Carzaniga 1, Bonomelli, Tarabini, Cereda (L1), Ronchi, Beretta (L2). All. Invernici

Polisportiva Besanese vs Desio Volley Brianza 2-3

(20-25, 25-22, 20-25, 25-18, 13-15)

Polisportiva Besanese: Maggioni 3, Guastalli 12, Sangalli 22, Valtorta 12, Zamburlini, Agozzino 11, Corti 13, Motta, Pugliese 1, Pozzi (libero), NE Beretta. All: Incoli

Desio Volley Brianza: Mendola 22, Carpanelli 8, Abramo 5, Stucchi 4, Riva 9, Valdes 6, Taddeo 15, Monfrini (L). All. Matarrese

Pallavolo Missaglia vs Pallavolo Milano Vittorio Veneto 3-0

(25-17, 25-21, 25-18)

Pallavolo Missaglia: Dorin 3, Curioni 6, Comi 4, Ferrari 6, Belotti 17, Scotti 13, Donadel, Sala, Giudici, Tentori (L). All. Tripi.

BCC Carate Brianza GSA Agliate vs Galstaff Insubria Mornago 3-0

(25-19, 25-18, 26-24)

BCC Carate Brianza: Secchi, Tuomisto, Caspani, Molisso, Monti, Corti, Bellani (L), Monesi, Geromin, Camozzi, Pescuma (L2), Spinelli, Riboldi. All. Colombelli

ETS International vs Pallavolo Lipomo 3-0 (Giocata il 14/12)

(25-19, 25-19, 27-25)

Pallavolo Lipomo: Bagni, Butti, lambrughi, Durante, Guglielmetti, Sala, Carachino (L), Tucci, Frisone, Bozzano, Martinetti. All. Marzullo

Commenti

comments

- Pubblicità -