Serie CM: Merate inciampa, Desio si stacca, Lipomo recupera

Vittoria al tie break per la capolista Merate contro il fanalino di coda Ag Milano. Vincono Agliate e Lipomo

345

Giornata di sorprese e di rivoluzioni in serie C Regionale. La capolista rischia sul campo del fanalino di coda, ma con un colpo di reni porta a casa i due punti che consentono ai gialloblu di mantenere 5 lunghezze di distanza su Caronno Pertusella, vincente contro Missaglia. Si stacca dalla coppia di testa Desio, sconfitta a Busto dalla Pro Patria. Non sbagliano, invece, GSA Agliate e Lipomo, sempre più sorprendente e con un ruolino di marcia da alta classifica. Sconfitta 3 a 0 per la Besanese.

MERATE PAURA E 2 PUNTI. ETS INSEGUE – Doveva essere una passeggiata di salute sul campo del fanalino di coda. Si è trasformata in una battaglia al quinto set con Merate che l’ha spuntata solamente al tie break. Invernici, senza Carzaniga e Tritini, schiera il suo sestetto rimaneggiato e, nonostante non sia la solita Merate arriva un confortante 2 a 0. Poi i brianzoli si rilassano, pensando di aver già archiviato la pratica, ma mentre sono già con le gambe sotto al tavolo, Ag Milano è in campo e pareggia i conti portando la capolista al quinto set. Al tie break i gialloblu non lasciano scampo, ma un punto rimane a Milano. ETS Caronno Pertusella, adesso, fa un po’ più paura, a sole 5 lunghezze dai brianzoli. Nella sfida contro Missaglia i varesini non hanno vita facile. I leoni di coach Tripi non partono sconfitti e mettono in campo una buonissima prestazione, tenendo testa alla seconda in classifica. Il secondo set finisce 32 a 30 per i brianzoli che tengono bene il campo anche nella terza frazione, pur cedendo 22 a 25. Poi per Missaglia si spegne la luce ed ETS infligge un pesante 11 a 25 chiudendo il match.

LIPOMO FA 6 DI FILA. AD AGLIATE TORNANO I 3 PUNTI – 6 su 6 nelle ultime 6 partite. Era iniziato tutto con la vittoria contro la capolista Merate il 21 gennaio. Un mese dopo Lipomo non stupisce più e, anche contro William Varese, i ragazzi di Borghi non sbagliano, nonostante non sia certamente un match da ricordare per la bellezza del gioco. Lipomo è concreta e, nonostante il solito primo set regalato, come si faceva da bambini quando ci si sentiva superiori, riesce ad infilare la sesta con un secco 3 a 1. Dopo la pausa arriverà Ag Milano… Merate è l’esempio. In questo caso è meglio non lasciare il primo set a loro. Tornano i 3 punti, che mancavano ormai da un mese, in casa BCC Carate Brianza – GSA Agliate. Contro Broggini Meccanica Mozzate i neroverdi sorridono e rimangono attaccati al treno delle migliori, a soli 3 punti dalla zona playoff.

DESIO E BESANA SCONFITTE LONTANE DA CASA – Perde terreno Desio Volley Brianza. A Busto, contro la Pro Patria di Gianni Volpicella, i ragazzi di coach Marco Matarrese faticano a prendere quota e, senza Mendola e Marzella, incappano nella sesta sconfitta stagionale, staccandosi di 7 lunghezze da Caronno e a 12 punti dalla capolista Merate. Non bastano 3 giocatori in doppia cifra (Taddeo 13, Abramo 14, Riva 12) per superare i bustocchi che, dopo la sconfitta nel primo set, riprendono in mano il match e risolvono a proprio favore. Passo falso per la Besanese, in un momento non certo ottimale della propria stagione. I biancorossi scendono in campo senza il giusto mordente contro Lucernate e, nonostante un match combattuto, non riescono a portare a casa nemmeno un set. Besana rimane incollata alla zona playoff e la pausa per la coppa può solo che far bene ai ragazzi di Debora Incoli.

Ag Milano vs AS Merate 2-3

(20-25, 18-25, 25-22, 28-26, 5-15)

AS Merate: Cicognini 22, Orsi 17, Maggioni 12, Bonomelli 9, Marchesi 8, Locatelli 4, Bonfanti 3, Tarabini 2, Ronchi, Cereda (L1), Beretta (L2)  All. Invernici

Pro Patria Busto Lodotex vs Desio Volley Brianza 3-1

(20-25, 25-23, 25-22, 25-17)

Desio Volley Brianza: Carpanelli 5, Riva 12, Valdes 5, Taddeo 13, Semenzato 6, Abramo 14, Monfrini (L), De Finis (L), Pastori 2, Stucchi. All. Matarrese

Pallavolo Missaglia vs ETS International 1-3

(19-25, 32-30, 22-25, 11-25)

Pallavolo Missaglia: De Ponti, Losa, Sala, Comi, Belotti, Giudici, Scotti, Tentori (L), Ferrari, Curioni, Dorin, Donadel. All. Tripi.

Nuovenergie Volley Lucernate vs Polisportiva Besanese 3-0

(25-22, 27-25, 26-24)

Polisportiva Besanese: Maggioni, Guastalli 7, Sangalli 16, Beretta NE, Valtorta 2, Zamburlini 2, Agozzino 3, Corti 3, Riva 8, Motta, Pugliese 1. All: Incoli

Pallavolo Lipomo vs William Varese 3-1

(23-25, 25-17, 25-15, 25-22)

Pallavolo Lipomo: Bagni 6, Butti 20, Sala 1, Frisone 8, Durante 7, Lambrughi 11, Carachino (L), Tucci 13, Martinetti 2, Tettamanti 3, Guglielmetti ne, Bozzano ne. All: Borghi

Broggini Meccanica Mozzate vs BCC Carate Brianza 1-3

(25-17, 21-25, 17-25, 24-26)

BCC Carate Brianza: Secchi, Tuomisto, Caspani, Molisso, Monti, Corti, Bellani (L), Monesi, Geromin, Camozzi, Pescuma (L2), Spinelli, Riboldi. All. Colombelli

Commenti

comments

- Pubblicità -