B Nazionale: Cadono i Diavoli a Cisano. Concorezzo torna a vincere.

Nello scontro al vertice secco 3 a 0 per i bergamaschi che si prendono la seconda posizione.

76

Sorride solo Granaio Concorezzo nella 19° giornata di Serie B Nazionale. I Ragazzi di Gervasoni tornano alla vittoria dopo 4 ko di fila. Cadono, nello scontro diretto per la seconda posizione, i Diavoli Rosa che, a Cisano, vengono rimbalzati con un secco 3 a 0. Mezzo vuoto il bicchiere di Lombarda Motori Volley Milano che, sul campo di Bocconi Sporteam, porta a casa un punto dalla sconfitta al tie break.

LA CADUTA DEI DIAVOLI  – Cisano restituisce con gli interessi la sconfitta patita all’andata al pala Kennedy. Il 3 a 1 in casa Diavoli è solo un lontano ricordoe perché, sul campo dei bergamaschi, i rosanero non trovano il bandolo della matassa, mentre dall’altra parte, Costa si carica la squadra sulle spalle e la conduce al successo. Una sconfitta, quella dei brugheresi che significa il momentaneo addio al secondo posto, proprio a favore della Tipiesse Mokamore. Ancora 7 le giornate per sperare nei playoff, ma un calendario nettamente più impegnativo di quello degli orobici. Già sabato prossimo sarà Sant’Antioco, quarta in classifica, a cercare gloria al PalaKennedy, fortino rosanero ancora inviolato e dove solo Sarroch è riuscita a strappare un punto. Servirà la reazione dei ragazzi di Durand, poco incisivi a Cisano.

DOPPIO BALZO CONCOREZZO – Torna al sorriso, dopo quattro sconfitte di fila, il Granaio Concorezzo di Claudio Gervasoni. Contro Gorgonzola, in cerca di punti importanti per una salvezza sempre più difficile, i brianzoli fanno la partita e controllano sin dalle prime fasi di gara. I primi due set sono uno la fotocopia dell’altro con il Granaio che sbaglia poco e mura con continuità. Nel terzo, i ragazzi di Gervasoni sbagliano troppo e nemmeno i cambi effettuati danno la scossa alla squadra che cede 22-25. Ma Concorezzo ha fame di vittoria dopo 4 sconfitte e nel quarto set lascia a 14 Gorgonzola, tramortita dalle giocate di Vecchiato e compagni.

PUNTO LOMBARDA MOTORI  – Non certamente la miglior prestazione per il Lombarda Motori Volley Milano di coach Oreste Vacondio. I giovani del Consorzio Vero Volley cadono al tie break contro gli universitari di Bocconi Sport Team Milano. Una partita di grande sufficienza per i monzesi che, nel secondo e nel quarto set dimostrano di poter mettere alle corde Bocconi, ma non lo fanno, entrando in campo nel primo e nel terzo set con troppa superbia. Alla fine arriva la sconfitta con troppi errori e sbavature.

Tipiesse Mokamore Cisano vs Diavoli Rosa Brugherio 3-0 

(25-20, 25-16, 25-22)

Diavoli Rosa Brugherio: Baratti 1, Priore 14, Pischiutta, Mandis 1, Morato 6, Maiocchi 12, Raffa (L), De Berardinis 1, Romanò 8, Piazza, Frattini 5. N.E. Conci, Todorovic (L2). All. Durand.

Granaio Concorezzo vs Ticomm&Promaco Gorgonzola 3-1

(25-15, 25-19, 22-25, 25-14)

Granaio Concorezzo: Ravasi 6, Cremona 7, Vecchiato 15, DeVincenzo 7, Milani 17, Fumagalli 5, Porta (L), Speziale, Costa 2, n.e. Schmidt, Stasuzzo, Demaria, Fracasso, Asnaghi (L).. All. Gervasoni.

Bocconi Sporteam Milano vs Lombarda Motori 3-2 

(25-22, 21-25, 25-18, 14-25, 16-14)

Lombarda Motori Volley Milano: Giampietri 14, Peslac 3, Chadtchyn 25, Gritti 7, Galliani 6, Meneghello 6, Taramelli (L), Peracchi, Montali 11. N.E. Melcarne, Focosi. All. Vacondio

Commenti

comments

- Pubblicità -