Saugelle: rimonta e gloria finale

Dopo due set di dominio Busto, Monza tira fuori gli artigli e vince una partita fondamentale per la salvezza

65

Un partita a due facce quella delle monzesi che perdono i primi due set sotto i colpi di Martinez e Diouf,  ma, sotto due a zero, trovano la forza di fare l’impresa e vincono al tie break.

La squadra di coach Delmati sembra non avere scampo nei primi due parziali. Busto Arsizio si dimostra perfetta in difesa (61% di ricezione positiva) ed attacco (solo due errori) nel primo set e continua su questa riga anche nella seconda frazione (da segnalare il bottino di Martinez, già a quota 12 punti dopo due set). Monza paga una scarsa efficacia in fase offensiva.  Per ora non basta una Begic in versione top player da 9 punti totali. La gara sembra avere una direzione chiara.

Nel terzo set, però,  le Saugelle rientrano in campo determinate e agguerrite. Le monzesi battono meglio, ricevono meglio e portano a casa il parziale, nonostante l’ottimo bottino della Diouf (8 punti nel set, 16 totali). Il quarto parziale è quello della svolta. Le Saugelle partono male, anzi non partono (sotto 4-9), ma sfruttano una Candi in grande forma a muro e in attacco e una Eckerman pressoché perfetta al servizio.  Le monzesi agguantano Busto sul 15 pari e alla fine le superano sul 20-19 , chiudendo il set grazie bloccando l’ultimo attacco della Diouf.

Nel quinto ed ultimo set la squadra di Delmati inizia con il piede giusto: 6-1 su Busto. Le avversarie, sotto 10-6, si affidano alla loro top player Diouf per arrivare ad un solo punto di distacco. Si arriva al 14 pari e i tifosi sugli spalti hanno il cuore in gola. Nel finale la spunta Monza grazie a Nicoletti che raggiunge quota 12 punti. Le Saugelle vincono e, complice la sconfitta di Montichiari a Firenze, guadagnano una posizione in graduatoria.

Saugella Team Monza – Unet Yamamay Busto Arsizio: 3-2 (22-25, 16-25, 25-17, 25-21, 17-15)

Saugella Team Monza: Eckerman 17, Candi 14, Tomsia 5, Begic 23, Aellbrecht 1, Dall’Igna 1, Arcangeli (L), Balboni 4, Devetag 9, Nicoletti 12, Segura 2, Bezarevic. N.E. Lussana (L). All . Delmati

Unet Yamamay Busto Arsizio: Berti 5, Diouf 22, Fiorin 15, Stufi 12, Signorile 4, Martinez 17, Spirito (L), Vasilantonaki 1, Moneta,  Negretti.  N.E. Cialfi,  Witkowska,  Pisani.  All. Mencarelli

Commenti

comments

- Pubblicità -